I medici chiedono fino a 4 miliardi di rimborsi allo Stato

Bologna, 26 mag.- Quasi 4 miliardi di euro, è questa la somma che lo Stato italiano potrebbe dover rimborsare ai circa 185 mila medici che tra il 1982 e il 1991 non hanno ricevuto nessuna borsa di studio durante i corsi di specializzazione. L’Italia, per di più, non essendosi adeguata alle direttive europee, non solo non ha pagato i medici specializzandi di quegli anni, ma ha di fatto reso il loro titolo di studio non valido al di fuori del nostro Paese. Per questo la Corte di giustizia europea ha condannato l’Italia a risarcire i medici che si specializzarono in quel periodo.

I medici son corsi a battere cassa e fino ad ora son già stati risarciti per 373 milioni, ma la somma è destinata a crescere. Di questi, quasi 7 milioni sono arrivati a Bologna, dove hanno fatto ricorso 170 medici.

Rimborsi specializzati

Per evitare il salasso alle casse dello Stato, la società di consulenza legale e di difesa dei diritti dei medici, Consulcesi, ha proposto 3 Disegni di legge in parlamento per un accordo transattivo. In questo modo, spiega l’avvocato Marco Tortorella, allo Stato verrebbe risparmiata “un’emorragia incontrollabile” perché pagherebbe solamente i medici che avranno già fatto ricorso prima dell’approvazione della legge e a questi “verrebbero garantiti importi inferiori ma senza lungaggini burocratiche”. Invece che somme tra i 40 e gli 80 mila euro a testa con picchi anche oltre i 100 mila, insomma, si accontenterebbero di 30 o 40 mila euro a testa (completamente esentasse).

“Lo stato ora sta pagando”, continua Tortorella, “e sta pagando sempre più velocemente perché è obbligato a farlo visto che le sentenze sono esecutive”. Ma riuscirà lo Stato a pagare tutti questi soldi? “La spesa sicuramente è enorme” risponde Pasquale Caviano, presidente della commissione sanità del consiglio comunale di Bologna “ma un equo indennizzo è necessario”. Insomma, non è un problema loro dove e se lo Stato troverà i soldi, l’importante è che paghi.

di Clara Vecchiato

Tag

Get the Flash Plugin to listen to music.