Logistica, facchini, merci e sfruttamento. Intervista a Giorgio Grappi

logistica-facchinaggio

Sciopero nazionale della logistica, 15 maggio 2013. I facchini Si Cobas bloccano l’interporto di Bologna

20 dic. – Ricercatore dell’università di Bologna e attivista del collettivo Connessioni precarie, Giorgio Grappi è l’autore di “Logistica” (Ediesse edizioni), un volume che si pone l’ambizioso obiettivo di dare al lettore gli strumenti per leggere criticamente il mondo della logistica. E per logistica Grappi intende non solo l’insieme dei mezzi di trasporto, delle tecnologie e dei magazzini che permettono alle merci, e solo a loro, di muoversi senza confini e barriere, bensì la “forma politico-organizzativa di un capitale che ha ormai raggiunto una dimensione compiutamente globale”.  In “Logistica” Grappi parla sì di flussi delle merci, ma anche di sfruttamento, di lavoro e di migranti.

Ecco l’intervista a Giorgio Grappi in Boulevard.

Tag

Get the Flash Plugin to listen to music.