Lo Stato Sociale va in India, al posto dei Marò

garrincha

Bologna, 16 lug. – “Dobbiamo interrompere il tour e partire verso l‘India per vedere se si prendono noi e ci ridanno i poveri marò“: queste le parole di Lodo Guenzi mentre gli chiedevamo perché la locandina della sua band recitasse “L’ultimo celeberrimo tour de Lo Stato Sociale”. L’arcano è stato svelato: la tournée del gruppo è l’ultima perché, dopo la data del 21 novembre prossimo, al PalaDozza di Bologna, i cinque ragazzi,  per la causa della nazione tutta, andranno in oriente, a sacrificarsi al posto dei due militari italiani. L’ultimo concerto della band bolognese, nello storico palazzetto dello sport, si preannuncia come un party teatralizzato a cui parteciperanno tutti gli artisti della Garrincha Dischi, insieme ad alcuni ospiti speciali confermati come Federico Fiumani, Brunori SAS e The Bluebeaters. Abbiamo avuto occasione di scambiare qualche battuta con il frontman della formazione felsinea prima dell’ultimo concerto della rassegna ArtRockMuseum, il 25 giugno scorso. Nella circostanza il live dell’appuntamento era stato affidato ad alcuni artisti dell’etichetta del gruppo, i quali sono passati a trovarci a Maps. Stiamo parlando – oltre che di Lodo, in compagnia di Carota sul palco – di Matteo Romagnoli, in arte COSTA! nonché patron della label, e dei La Rappresentante di Lista.

Abbiamo scoperto alcune curiosità a proposito di Matteo. Il suo progetto musicale COSTA! prende il nome dal cognome della madre (e il padre non sembra averla presa benissimo); il suo cantautorato se lo vive semplicemente come un hobby, da affiancare al suo vero lavoro, che è quello di produttore discografico.  Ha in mente di fare uscire un suo 45 giri con un brano originale nel lato A e una cover in quello B: si potrà anche scaricare gratuitamente. Il duo La Rappresentante di Lista – composto da  Veronica Lucchesi e Dario Mangiaracina – ci ha raccontato che sta registrando il  secondo disco, proprio nello studio domestico di Matteo. Nel mentre pare che i due stiano mangiando una cucina un po’  pesante: e tutti noi ci auguriamo che ciò non comprometta in alcun modo il risultato!

Inoltre abbiamo chiesto a Lodo e Matteo di raccontarci come si sono conosciuti. Romagnoli ci ha raccontato che ricevette due copie del primo EP de Lo Stato Sociale da un suo amico, il quale gli consigliò di collaborare con la band. Dopodiché Garrincha chiese al gruppo di scrivere un pezzo per una compilation natalizia, e a seguire la collaborazione con la band si consolidò sempre di più.

Per la consueta domanda di Maps sull’Isola Deserta Lo Stato Sociale ci consiglia il disco Think Before You Speak dei Good Shoes, COSTA!, invece, l’album omonimo dei Riviera, La Rappresentante di Lista, infine, suggerisce  Too Bright di Perfume Genius e anche In cauda Venenum delle LeiBei. Qui sotto le interviste complete agli ospiti e i tre live che ci hanno regalato.

Andrea Lorenzoni (Twitter)

Tag

Get the Flash Plugin to listen to music.