L’epurazione continua di Grillo colpisce Forlì

17 dic. – “Beppe non mi risponde nemmeno al telefono, ma senza di noi, senza i militanti, Grillo è solo un blog“. E’ delusa Raffaella Pirini, la consigliera comunale forlivese eletta nella lista civica Destinazione che ha ricevuto nelle scorse settimane la famigerata raccomandata con cui l’ex comico proibisce l’uso del marchio del Movimento 5 Stelle alle persone cadute in disgrazia. Il perché dell’inibizione all’uso del logo è spiegato nella raccomandata firmata dal legale di Grillo, l’avvocato Michelangelo Montefusco: il logo può essere usato solo dalle liste che abbiano ottenuto la “certificazione”, e poichè la lista Destinazione Forlì si è presentata alle elezioni nel 2009, prima della nascita del Movimento avvenuta in ottobre, non è autorizzata ad usare le 5 stelle.

Secondo Pirini, però, la motivazione è un’altra, tutta politica: le prese di posizione della consigliera romagnola in favore di Andrea Defranceschi e di Federica Salsi. Le tensioni con Grillo, ricorda Pirini, sono iniziate all’indomani dell’affaire Defranceschi-Unità quando la consigliera romagnola espresse solidarietà al collega in Regione che aveva chiesto l’intervento di Viale Aldo Moro perché si evitasse la chiusura della redazione locale del quotidiano. Da lì, ricorda Pirini, “Beppe non ha più risposto al telefono”. La situazione si è aggravata quando Pirini ha espresso solidarietà a Salsi dopo la partecipazione a Ballarò e il successivo duro post di condanna sul blog dell’ex comico.

E dire che prima i rapporti tra Pirini e Grillo erano più che buoni: “Nel 2010 mi chiese di correre come candidata presidente della Regione” ricorda la consigliera comunale. Con lei, la scomunica ha colpito anche gli altri attivisti della lista civica DestinAzione che non potranno più usare il logo, nonostante la lista compaia ancora sul sito del comico genovese. Per il momento, comunque, Pirini e compagni si sentono ancora grillini e annunciano che continueranno a cercare un dialogo con il comico e lo staff e dicono che non hanno alcuna intenzione di abbandonare la “casa” o di dare vita insieme agli altri epurati (leggasi: Favia, Salsi e Tavolazzi) ad un nuovo movimento.

Ascolta Pirini Pirini_sito

Tag

Get the Flash Plugin to listen to music.