La serrata dei commercianti contro lo stop alle birre fresche in zona universitaria

commercianti_bangladesi_3

Foto di Dire

Bologna, 13 lug. – “Vogliono solo farci chiudere”. Mahmud Hossain è un commerciante di origine bangladese che gestisce un negozio di vicinato in via Marsala. Questa mattina, insieme ad altre decine di colleghi e membri della comunità bangladese, è arrivato a palazzo d’Accursio per protestare contro l’ordinanza che vieta la vendita di bevande alcoliche fresche in tutta la zona universitaria. L’ordinanza, firmata la scorsa settimana dal sindaco Virginio Merola, entra in vigore oggi. Hossain, accompagnato da decine di colleghi, ha incontrato l’assessore al commercio Matteo Lepore. “Mi ha detto che senza birra fresca sono costretti a chiudere” racconta l’assessore.

commercianti_bangladesi_2

Foto di Dire

Arrivati in corteo dalla zona universitaria, i titolari dei negozi di vicinato colpiti dall’ordinanza hanno consegnato le chiavi dei loro esercizi annunciando che da oggi le serrande rimarranno abbassate “finché dal Comune non ci richiameranno”. Il confronto con l’assessore Lepore non ha infatti portato ad alcun risultato (il Comune ha confermato di volere mantenere l’ordinanza) e fino a mercoledì, quando è in programma un altro incontro tre i commercianti e l’assessore, terranno le serrande abbassate. “Noi vogliamo solo vivere”, ha detto un altro componente della delegazione alla Dire: “Se ci fanno chiudere va bene, ma allora ci diano un altro lavoro”.

Al tavolo si sarebbe parlato anche dell’ipotesi di allargare l’ordinanza all’intero centro storico: cosa che, in mancanza di alternative migliori, per i negozianti della zona universitaria andrebbe anche bene perché almeno ci sarebbe un livellamento della concorrenza (in tutto, secondo i calcoli della delegazione, sono una settantina quelli di tutto il centro storico). A tal proposito, però, i commercianti sostengono che andrebbero coinvolti dall’ordinanza anche i supermercati, che in centro sarebbero 33: “Pensate che se noi non vendiamo più birra la gente non beva? Sbagliato, beve lo stesso perché ci sono altri tipi di negozi che continuano a vendere”.

 

Tag

Get the Flash Plugin to listen to music.