Inaugurata Casa Murri per l’accoglienza dei minori non accompagnati

Casa Murri

Bologna, 19 Dic. – Casa Murri si apre alla città e si racconta. È stata inaugurata oggi la comunità di seconda accoglienza per minori stranieri non accompagnati. Dal maggio 2016 la casa è affidata alla gestione delle cooperative sociali Open Group e Società Dolce, coordinate all’interno della rete SPRAR (Sistema di Protezione per Richiedenti Asilo e Rifugiati) del Comune di Bologna, dalla cooperativa sociale Camelot. Attualmente accoglie dodici ragazzi, ai quali sono garantiti alcuni servizi per favorire la loro autonomia. Elisa Ventura è la coordinatrice per Open Group delle strutture che accolgono minori sul nostro territorio.

Tag

Get the Flash Plugin to listen to music.