Il nuovo rettore si presenta: “Diritto allo studio e precarietà priorità da affrontare”

ubertini squadra prorettoriBologna, 2 nov. – Per Francesco Ubertini è la giornata dell’insediamento. Ubertini, che reggerà l’Università di Bologna per i prossimi sei anni, si è presentato alla stampa e ha annunciato la squadra di governo dell’Alma Mater. Sette i prorettori, quattro donne e tre uomini. I sette saranno affiancati da 24 delegati che resteranno in carica tre anni, metà mandato. “Questa – ha detto Ubertini – è la mia scommessa: creare una squadra ampia e affiatata per garantire dinamismo, circolazione di nuove idee e presidio politico”.

Il rettore ha elencato una serie di “azioni prioritarie” che contrassegneranno il suo mandato. Due le urgenze “da affrontare da subito”. In primis c’è la questione del diritto allo studio. “Il ricalcolo dell’Isee ha generato iniquità e penalizzato gli studenti bisognosi. Serve un piano economico di aiuto per affrontare questa emergenza”, ha detto Ubertini che ha anche avviato “un’attività politica per chiedere interventi a livello nazionale” visto che, ha aggiunto il rettore, “nella legge di stabilità su questi temi non c’è nulla”. Seconda urgenza quella delle progressioni economiche del personale e dei tecnici-amministrativi a tempo determinato. “Vogliamo avviare un piano straordinario di reclutamento e stabilizzazione. Attualmente ci sono 300 persone a tempo determinato, dobbiamo ridurre considerevolmente questo numero”. Altro intervento sarà fatto sul fronte della ricerca di base, “molto penalizzata in questi anni”.

Il nuovo rettore conta di dedicare subito un milione di euro aggiuntivo alla ricerca di base, “poi vedremo se riusciremo a trovare un altro milione”. Ubertini infine terrà per se la delega alle sedi di Forlì, Cesena, Ravenna e Rimini. “I campus hanno bisogno di un’identità chiara e vanno rilanciato, il fatto di tenere la delega è un segnale di attenzione”. Per questo, quando gli si chiede del progetto Staveco, Ubertini risponde così: “Dobbiamo chiudere i cantieri che già abbiamo, quello dello Staveco non è ancora un piano, sono più che altro linee guida”. La Staveco meno importante dei cantieri aperti nei vari campus? “Diciamo che andrà in parallelo”.

L’elenco dei prorettori

mirko degli esposti prorettore vicario unibo alma mater

Mirko Degli Esposti, prorettore vicario. Professore ordinario di fisica matematica

elena trombini prorettore studenti

Elena Trombini, prorettrice agli studenti. Prof. associato di psicologia clinica

enrico sangiorgi prorettore per la didattica unibo alma mater

Enrico Sangiorgi, prorettore per la didattica. Professore ordinario di elettronica

antonino rotolo prorettore per la ricerca unibo alma mater

Antonio Rotolo, prorettore alla ricerca. Ordinario di filosofia del diritto

Chiara Elefante prorettore risorse umane unibo alma mater

Chiara Elefante, prorettore per le risorse umane. Prof. di lingue e letteratura francese al Campus di Forlì

paola Salomoni prorettore per le tecnologie digitali unibo alma mater

Paola Salomoni, prettore per le tecnologie digitali. Prof. in informatica, sistemi multimediali e tecnologie web a Cesena

alessandra scagliarini prorettore relazioni internazionali unibo

Alessandra Scagliarini, prorettore per le relazioni internazionali. Prof. a scienze mediche veterinarie

 

Prorettori e delegati
Ciascun prorettore è affiancato da delegati per tematiche specifiche nell’ambito di propria competenza.

Prorettore Vicario – Mirko Degli Esposti
Prorettore alle sedi di Forlì, Cesena, Ravenna e Rimini – Rettore ad interim
Prorettore per gli studenti – Elena Trombini
Deleghe:
inserimento nel mondo del lavoro – Eugenia Rossi di Schio
orientamento e rapporti con il sistema scolastico – Alessandra Locatelli
Prorettore per la didattica – Enrico Sangiorgi
Deleghe:
formazione internazionale – Stefano Cavazza
formazione permanente – Lucia Manzoli
Prorettore per la ricerca – Antonino Rotolo
Deleghe:
programmi di ricerca europei – Patrizia Brigidi
programmi di ricerca nazionali – Uberto Pagotto
Prorettore per le risorse umane – Chiara Elefante
Deleghe:
benessere lavorativo – Tullia Gallina Toschi
pari opportunità – Elena Luppi
Prorettore per le tecnologie digitali – Paola Salomoni
Prorettore per le relazioni internazionali – Alessandra Scagliarini
Deleghe:
Asia – Antonio Fiori
Cina – Prorettore in collaborazione con Collegio di Cina e Istituto Confucio
Europa e Nord America – Beatrice Fraboni
Mediterraneo e Africa – Prorettore
Paesi Arabi – Ahmad Addous
Paesi dell’Est Europa – Stefano Bianchini

Deleghe e incarichi a progetto
Accanto ai prorettori vi sono deleghe e incarichi a progetto per temi trasversali di particolare rilevanza.

Attività sportive – Giacomo Calzolari
Bilancio – Angelo Paletta
Disabilità – Rabih Chattat
Edilizia e sostenibilità ambientale – Riccardo Gulli
Editoria multimediale – Nicolò Marchetti
Imprenditorialità – Rosa Grimaldi
Iniziative culturali – Marco Antonio Bazzocchi
Multilinguismo e interculturalità – John Patrick Leech
Relazioni sindacali – Carlo Zoli
Ricerca industriale, cooperazione territoriale e innovazione – Fabio Fava

Tag

Get the Flash Plugin to listen to music.