“Il Movimento ha tradito, ci siamo alleati con la casta”. A Bologna una consigliera lascia l’M5s

Bologna, 7 giu. – Ha abbandonato il Movimento 5 Stelle Dora Palumbo, consigliera comunale di Bologna. “Oggi – scrive Palumbo in un comunicato –  ho preso le distanze dal M5S perché ritengo che abbia abbandonato i suoi principi fondanti. L’alleanza/contratto con la Lega è un’alleanza con la casta, quella casta che per tanti anni avevamo combattuto.  Andiamo a governare con una forza politica che non ha a cuore gli ultimi, ma cerca il consenso seminando odio e paura per poi innalzarsi ad antidoto per accaparrarsi voti. Abbiamo portato al governo un partito che è stato scelto solo dal 17% della popolazione, un partito che aveva governato con il celebre condannato”.

 

      Dora Palumbo lascia il Movimento 5 Stelle

 

“E cosa dovevamo fare? – continua Palumbo nel comunicato – Aspettare… Aspettare che gli italiani fossero pronti al cambiamento, che entrassero a far parte di quella rivoluzione culturale e sociale che abbiamo interrotto per andare a governare insieme ai nostri avversari”. Per Palumbo, dunque, “dovevamo continuare a favorire la partecipazione, invece ci siamo arroccati, difendendo il potere che man mano stavamo acquisendo”, è l’accusa mossa al M5s. “Mi auguro comunque che questo Governo operi per il bene del Paese”, aggiunge la consigliera bolognese, assicurando che “per conto mio continuerò a lavorare come avevo promesso nel 2016, come se i valori fondanti del M5S non fossero mai stati calpestati, difendendo gli ultimi, l’ambiente e la libertà. Nessuno resti indietro”, conclude Palumbo.

 

Getta acqua sul fuoco Massimo Bugani, capogruppo del Movimento in Comune e figura di spicco dell’M5s a livello nazionale. “Dora è una donna e una consigliera di grande spessore. Sapevamo che qualsiasi tipo di accordo nazionale con altri partiti avrebbe creato dei problemi ad alcuni portavoce. Mi dispiace tantissimo che uno di questi sia Dora per la stima e l’affetto che a lei mi legano, e che certamente non cambieranno neanche davanti a questa sua scelta”.

Tag

Get the Flash Plugin to listen to music.