Il disco della settimana di Maps: Cesare Basile – U fujutu su nesci chi fa?

fujutu612

Cesare Basile – U fujutu su nesci chi fa? – Urtovox

28 feb. – Nel suo decimo disco Cesare Basile unisce il senso arcaico della narrazione di tradizione cuntista in dialetto con le poliritmie africane, il desert blues con richiami letterari e, insieme ai suoi “caminanti” (Simona Norato, Massimo Ferrarotto, Luca Recchia, Sara Ardizzoni, Roberta Gulisano, Guido Andreani, a cui si aggiunge la partecipazione di Rodrigo D’Erasmo, Marcello Caudullo, Enrico Gabrielli, Giuseppe Rizzo e delle Coppola Girls) denuncia lo sfruttamento di deboli e oppressi. La litania iniziale si trasforma nel primo singolo, che racconta un incantesimo (la “Lijatura”) di cui è vittima la città della Dannata, “la città in cui per sortilegio gli offesi sono grati a chi li offende”. Storie blues e dall’afflato mediterraneo che usano un linguaggio antico per denunciare la volgarità del potere compongono un disco variegato e coraggioso, emozionante e intenso.

Tag

Get the Flash Plugin to listen to music.