I dischi della settimana di Class, Maps e Humus

dischisettcentro

DiscoClass
Porches – Pool – Domino
Dream pop e chillwave sono i generi che verranno accostati al primo lavoro su Domino di Aaron Maine. Con il suo  progetto Porches il suo cantautorato vira decisamente verso un’elettronica morbida e melodiosa ma spesso  accompagnata da bei bassi che evitano eccessivi languori. Immateriale.

DiscoMaps
Kanye West – The Life of Pablo – GOOD / Def Jam
Caotico
, magniloquente, talvolta sbagliato, il settimo disco in studio di Kanye West è un edificio musicale che – dentro mura hip-hop – frulla soul, gospel, house, dance. Alcune stanze sono perfettamente arredate, altre sono in attesa di sistemazione, altre ancora sono destinate a non avere mai una forma definita: uno specchio della geniale caoticità di West e del travagliato lavoro di produzione dell’album, durata più di due anni, dislocata in diversi studi e Paesi e ricolma di ospitate di lusso (Rihanna, Kendrick Lamar, André3000, Chris Brown, The Weeknd, Frank Ocean, Ty Dolla $ign).

DiscoHumus
Jakob Bro – Gefion – ECM

Primo disco da leader per il trentasettenne chitarrista danese, da anni apprezzato collaboratore di alcuni dei nomi migliori della scena jazz europea. Le sue composizioni distillano l’arte dell’improvvisazione in maniera chiaroscurale e rarefatta. La forma aperta delle partiture lascia campo libero alla creatività dei due fidatissimi collaboratori: il celebre batterista norvegese Jon Christensen e il contrabbassista californiano Thomas Morgan. Un disco che, grazie al tracciato melodico della chitarra elettrica, rimanda chiaramente al Bill Frisell più riflessivo e poetico.

Tag

Get the Flash Plugin to listen to music.