I dischi della settimana di Class, Maps e Humus

dischisettcentro

DiscoClass
Courtney Barnett – Sometimes I Sit and Think and Sometimes I Just Sit – Mom+Pop

A parte il fantastico titolo del disco, che pare mutuato da una frase della nonna, la cantante e chitarrista di Melbourne dopo una serie di apprezzati ep ci sorprende con un disco particolarmente ricco di varie atmosfere musicali e ottima scrittura.  Sgangherata il giusto e sempre molto originale, ci fa capire come l’ indie rock possa avere vitalità e idee. Autoironica.

DiscoMaps
The Mountain Goats – Beat the Champ – Merge Records
Il quindicesimo album in studio di John Darnielle ci sorprende per il tema: il wrestling, una passione dell’autore da piccolo. Intorno a ring, lottatori più o meno svestiti o mascherati, i Mountain Goats costruiscono un album ricco di suoni e suggestioni e, come accade sempre, scrivendo testi meravigliosi in cui i personaggi (atleti e familiari di Darnielle) prendono vita.

DiscoHumus
Neil Cowley Trio – Touch and Flee – Naim
È dal 2005 che il pianista londinese Neil Cowley porta avanti questo progetto, che rappresenta una ventata di freschezza nell’arte del trio jazz. Avvolgenti atmosfere cool e ammiccamenti pop sono combinati con sapiente eleganza e maestria. I momenti più tellurici si rifanno chiaramente alla lezione del trio guidato dal compianto Esbjorn Svensson. Sicuramente uno degli alfieri del modern-jazz contemporaneo. Con lui Rex Horan al contrabbasso e Evan Jenkins alla batteria.

Tag

Get the Flash Plugin to listen to music.