I dischi della settimana di Class e Maps

dischisettimana

DiscoClass
Higher Authorities – Neptune – Domino
Dopo l’esperienza con Clinic, Blackburn e Hartley esordiscono con un disco pervaso di elettronica, post-rock e dub. Partner del progetto è un mostro sacro delle atmosfere dilatate, Adrian Sherwood, grande capo di O-nu sound. Il lavoro contiene lunghe tracce, sempre molto articolate ma piacevolmente fruibili, momenti di sperimentazione e morbide canzoni synth-pop. Misterioso.

DiscoMaps
Marissa Nadler – Strangers – Sacred Bones
Squadra che vince non si cambia: esattamente come in July, alla musicista di Boston si affianca il produttore Randall Dunn, ma  il suo nuovo lavoro presenta alcuni punti differenti. Innanzitutto nelle liriche, che si popolano di personaggi femminili spostando la narrazione dall’autobiografico: tuttavia le canzoni che hanno come protagoniste Katie o Janie sono personali come molta produzione dell’autrice. E il suono si sposta sempre più verso il rock, per quanto arioso ed espanso.

Tag

Get the Flash Plugin to listen to music.