I dischi della settimana di Class e Humus

dischisettcentro

DiscoClass
The Heliocentrics – From the Deep – Now Again
Registrato negli storici Quatermass studios, il nuovo disco degli Heliocentrics capitanati come sempre dal favoloso batterista Malcom Catto, ci fanno scoprire altre delle loro illimitate possibilità nel mondo della musica strumentale.
From the Deep esplora come, tra episodi library, jazz, funk, si possano inserire atmosfere psichedeliche e spaziali rendendole commestibili anche ad orecchie non abituate a questo tipo di suoni. Planetari.

DiscoHumus
Paolo Fresu e Daniele di Bonaventura – In Maggiore – ECM
La tromba di Paolo Fresu e il bandoneon di Daniele di Bonaventura avevano già avuto un dialogo intenso e profondo nel 2010 con Mistico Mediterraneo, disco realizzato in collaborazione anche con il coro corso A Filetta. Questa volta si ripresentano “semplicemente” in due, proponendo un repertorio fatto di rarefatte ballate originali, improvvisazioni su musica liturgica, riletture strumentali di celebri canzoni popolari latino-americane. Di Bonaventura, esperto e raffinato conoscitore di tutte le potenzialità del suo strumento, fa suonare il bandoneon come fosse un’orchestra da camera portatile sulla quale Fresu, usando quasi sempre la sordina, imbastisce le sue eteree ed inconfondibili trame sonore.

Maps questa settimana vi propone delle repliche.

Tag

Get the Flash Plugin to listen to music.