Google, gentrificazione e net neutrality

fuck-off-google

L’immagine è tratta da uno dei siti della protesta Fuckoffgooogle.de

Bologna, 24 dic. – Google, ma anche Zalando e diverse altre società del tech, potrebbero cambiare nei prossimi anni l’aspetto e la composizione dello storico quartiere di Kreuzberg a Berlino. Gli abitanti sono preoccupati dal probabile processo di gentrificazione che ne seguirà, racconta Stefan Korn che a Kreuzberg vive e lavoro, nella puntata di Pensatech.
Intanto negli Stati Uniti la FCC ha deciso l’eliminazione del principio di neutralità di internet. Qual è la situazione in Europa e in Italia? Ma la net neutrality è un principio valido in tutto il mondo? Quali sono le alternative per avere davvero una rete libera e orizzontale? Le interviste sulla net neutrality col giornalista Luca De Biase e Karl del collettivo Ippolita.

      Pensatech-netneutraly-kreuzberg

Download

Tag

Get the Flash Plugin to listen to music.