Gelicidio, la pioggia ghiacciata che fa paura ai prefetti

IMG_9731

Bologna, 13 gen – In queste ore a causa del fenomeno del gelicidio/glaze-ice, pioggia che gela a terra, si sono verificate diverse situazioni di disagio sulle strade provinciali e in città. Tantissimi i cittadini che per diverse cadute hanno ingrossato le fila dei pronto soccorso. Un fenomeno, come ci ha spiegato Sandro Nanni dell’Arpa Emilia-Romagna, previsto ma che si verifica poche volte. Il termine tecnico è gelicidio, anche se, come ricorda l’esperto dell’Arpa, “una volta un vice prefetto ci ha detto di non usarlo perché faceva troppa paura”.

“Stamattina tutti abbiamo trovato le auto con questo ghiaccio trasparente sopra – spiega Nanni -, non si vede e causa tante cadute o uscite di strada per le auto perché non c’è aderenza e non c’è presa. L’unico rimedio è aspettare che si sciolga, nel momento in cui la lastra si è formata, spargere del sale non serve“.

Tag

Get the Flash Plugin to listen to music.