Update – Fusione Fredda: Andrea Rossi e il “Sogno di Tesla”

Parla Andrea Rossi. L’inventore dell’E-Cat ha presentato a Zurigo il progetto di una nuova centrale ad termo-elettrica che raggiungerebbe i 1.200 gradi. Intanto, acquisita la certificazione di sicurezza per il prototipo da 1 Megawatt, annuncia ai nostri microfoni:  “Siamo già pronti alla vendita delle centrali a bassa temperatura” (Update – Guarda tutte le clip) .

Presentiamo qui TUTTE LE CLIP della lunga intervista realizzata all’indomani del convegno di Zurigo in cui Andrea Rossi ha illustrato gli sviluppi della sua innovativa (e molto contestata) tecnologia per produrre energia sfruttando le LENR, reazioni nucleari a bassa energia tra atomi di Nichel e idrogeno.

Ecco gli altri temi trattati:

La Teoria: Rossi rivede la sua tesi di partenza: la “Fusione Fredda” indicherebbe un processo ben preciso, ma la scarsa presenza di rame indica che non vi sarebbe una vera e propria “trasmutazione” –  in senso letterale – tra atomi di nichel e idrogeno, bensì solo “parziale”. Una “reazione” non ancora debitamente definita, che viene genericamente catalogata sotto l’acronimo LENR (low energy nuclear reaction).

I Partner: smentito da Rossi un coinvolgimento diretto di Siemens nello sviluppo dell’Hot Cat (da questa smentita nasce la correzione del depliant di Prometeon, il licenzatario italiano).

I Test: sono realizzati per calcolare l’effettiva potenza ma non riguardano la composizione e il funzionamento del reattore: Rossi fa testare il “quanto”, non il “come”…

Le critiche: Per Rossi ne esistono di due tipi,  i detrattori interessati (sostanzialmente concorrenti o difensori di interessi consolidati) e gli scettici in buona fede: “per questi ultimi” – afferma Rossi – “ho rispetto”:

La prova del mercato: Rossi ottiene invece la certificazione del prototipo a bassa temperatura ed è pronto a vendere all’industria civile le centrali da 1 megawatt.


Strategie: L’e-cat casalingo può attendere.. troppi problemi di certificazione:

Il futuro: Se i test dimostreranno che l’Hot Cat raggiunge le temperature indicate (Rossi usa due volte il condizionale “SE”…) l’inventore ritiene di aver coronato il sogno di Tesla: energia praticamente illimitata a costi bassissimi:

Tag

Get the Flash Plugin to listen to music.