Free Tekno, la cosa migliore della mia generazione. Vanni Santoni, Muro di Casse

11

Nell’ultima puntata dell’anno La colazione dei campioni ha incontrato lo scrittore fiorentino Vanni Santoni per parlare della cosa migliore realizzata dalla mia generazione, ovvero il grande movimento europeo della Free Tekno, o Free Party o, come è stato spesso chiamato nella semplificazione giornalistica, Rave.

L’occasione è l’uscita di Muro di Casse (Laterza, Solaris), un romanzo che prova a fare propria la complessità dell’oggetto di cui si occupa, un movimento europeo difficile da storicizzare, mappare o anche solo rappresentare, così come è difficile raccontare quelle aggregazioni di ragazzi e ragazze alle volte dai numeri impressionanti, che attraverso esperienze individuali, spesso dissimili tra loro, creano la festa.

Perchè sognare un quarto d’ora di celebrità se potevi prenderti dieci o venti ore al centro dell’universo? E la bellezza. Potevano creare ovunque la bellezza: in ogni angolaccio, sotto a ogni cavalcavia, poteva sgorgare una fonte di meraviglia.

 

Ascolta l’intervista a Vanni Santoni

SCARICA IL PODCAST

 

Tag

Get the Flash Plugin to listen to music.