Festa del Ringraziamento – Atto III #riprendiamofiato

locanda festaBologna, 25 giu. – “Il sisma è una piaga che più o meno è stata sanata”, anche se “i danni rimangono”. Queste le parole di Raffaele “Raffo” Marchetti, tra gli organizzatori della Festa del Ringraziamento a Finale Emilia (MO). Una due giorni di concerti, cibo e birre con ingresso a offerta libera: sabato 27 giugno dalle 15.00 alle 2.30 e domenica 28 giugno dalle 15.00 alle 24.00 presso il Circolo Musicale Lato B. Nell’evento facebook Capra – che è tra gli organizzatori – scrive:

“È andata che nel maggio del 2012 ci sono state varie scosse di terremoto, due in particolare molto forti: il 20 e il 29 maggio. E l’epicentro di tutto ciò fu un paese della bassa emiliana di nome Finale Emilia. Tra i tanti edifici danneggiati, ci fu anche il Lato B, un circolo musicale, sala prove, una seconda casa per tante band della bassa. Tetto profondamente rovinato, struttura inagibile. È andata che un gruppo di amici ha deciso che si poteva fare qualcosa, e ha organizzato il Festival Abbassa a Bosco Albergati. Furono raccolti più di 15.000€, e per riparare il tetto ne occorrevano 14.700″.

Dopo quell’iniziativa del 2012 ogni anno è stata organizzata la Festa del Ringraziamento per ringraziare tutti, appunto. Nel 2013 il ricavato dell’evento è stato utilizzato per finanziare il provvisorio Teatro Tenda di Finale Emilia; nel 2014  il ricavato è servito per contribuire alla fine dei lavori della nuova e antisismica Scuola di Musica di Finale Emilia. Quest’anno i soldi raccolti serviranno per finanziare la realizzazione di un progetto di durata biennale, presentato dalla Scuola Di Musica dei comuni dell’area nord Carlo e Guglielmo Andreoli, volto alla creazione di una orchestra composta da bambini delle elementari. Il progetto, dal forte valore educativo, oltre che didattico, si svolgerà nel regolare orario scolastico. A tre anni dal terremoto, questa volta, con il Festival, #riprendiamofiato.

La nostra radio seguirà la Festa sabato 27 giugno con due inviati che ci aggiorneranno attraverso le nostre frequenze, in diretta telefonica – e su Twitter e Facebook – sull’atmosfera che si respirerà durante i live delle band. Sabato fra gli altri suoneranno Capra, Johnny Mox, Three In One Gentleman Suit; domenica, fra gli altri, Bologna Violenta, Drink To Me, His Clancyness, Iosonouncane, Notturno Americano, Lo Stato Sociale. Il programma completo qui. Di seguito l’intervista che ha rilasciato “Raffo” Marchetti ai nostri microfoni.

      Raffaele Marchetti - Intervista

 

Andrea Lorenzoni (Twitter)

Tag

Get the Flash Plugin to listen to music.