Faac: “Ora Salvini ci chieda scusa”

faac

Bologna, 2 ott. – Salvi tutti i 42 lavoratori in mobilità dello stabilimento Faac di Grassobbio nel bergamasco. L’annuncio arriva dal colosso dei cancelli automatici, di proprietà della Curia di Bologna Lo stabilimento chiuso per delocalizzazione verrà acquisito da un’azienda torinese. Il nome resta riservato ma il presidente di Faac, Andrea Moschetti, spiega che è un’azienda attiva nelle lavorazioni meccaniche e già da anni fornitore del Gruppo Faac.

L’accordo prevede la riassunzione (in due scaglioni) di tutti a lavoratori, alle stesse condizioni contrattuali del passato. Un accordo che era già sul tavolo fin da giugno e che, accusa Moschetti, l’attacco politico del leader della Lega Nord, Matteo Salvini, con un presidio sotto Altabella, ha rischiato di far saltare: “Se fossimo in un mondo normale mi aspetterei le scuse di Salvini e de La Gabbia. So che non arriveranno ma mi piacerebbe riceverle”. Il riferimento è al programma televisivo de La7 che ha trattato la vicenda.

Salvini, dal canto suo, si intesta il successo dell’operazione: “Secondo voi, se la Lega (insieme a dei lavoratori coraggiosi) non avesse più volte manifestato, sia a Bergamo che a Bologna, si sarebbe mosso qualcosa? Sono felice, ogni tanto il lavoro paga! Un abbraccio a quelle 42 famiglie e ai loro bambini” ha scritto il leghista su Facebook.

L’accordo prevede l’impegno (“irrevocabile “) della società torinese ad assumere a tempo indeterminato tutti i 42 lavoratori dipendenti, di cui 15 entro il 15 novembre 2015 e i restanti 27 entro il 15 aprile 2016. Si contro Faac darà un contributo un contributo per ogni dipendente assunto a tempo indeterminato a Grassobbio, oltre che un contratto d’affitto dell’immobile per 12 anni, di cui 24 mesi a titolo gratuito.
L’azienda, in un comunicato, ricorda anche che era stato siglato lo scorso 28 aprile  un accordo sindacale che prevedeva per i dipendenti del sito la CIGS con integrazione salariale a carico dell’azienda e un contributo economico per ogni dipendente assunto da altro imprenditore.

 

 

Tag

Get the Flash Plugin to listen to music.