Esplosioni a Bruxelles. La testimonianza di un libraio emiliano

Questa mattina vi stiamo raccontando in diretta grazie a Popolare Network gli attentanti che hanno colpito Bruxelles, a partire dall’aeroporto di Zaventem. Dagli studi di Bologna abbiamo raggiunto al telefono un libraio italiano che vive nella capitale belga. Si chiama Jacopo Panizza, è di origine emiliana e oggi è il suo compleanno.

Stamattina, come fa sempre, ha raggiunto la libreria Piola in bicicletta, attraversando tutta la città. Si trova vicino alla fermata Schuman, colpita da un’esplosione. Ci racconta quello che ha visto e sentito.

L’aeroporto di Bologna fa sapere via Twitter che il volo SN3126 delle 17.45 da Bologna a Bruxelles è stato cancellato, e invita per informazioni a contattare la compagnia Flying Brussels.

Tag

Get the Flash Plugin to listen to music.