Eagles of Death Metal e Blonde Redhead: torna BOtanique

Bologna, 18 giu. – Grandi ospiti nel giardino rock di Bologna. Dal 19 giugno al 18 luglio torna per il sesto anno consecutivo BOtanique, la rassegna ospitata nell’area universitaria di via Filippo Re. Sul palco saliranno Cristina Donà, Eagles of Death Metal, Blonde Redhead e The Fuzztones solo per citarne alcuni.

Le novità di quest’anno sono tante, prima tra tutte la durata. Il festival, infatti, si svolgerà in un mese, a differenza dei 50 giorni della quinta edizione. “Abbiamo deciso di concentrare la rassegna – ha detto Lele Roveri, presidente di Estragon e organizzatore di BOtanique – ma per la prima volta saremo aperti sette giorni su sette. Non potevamo fare concerti live ogni giorno e la domenica abbiamo deciso di organizzare la giornata picnic: da mezzogiorno a mezzanotte un momento per famiglie e bambini, accompagnato dalla buona musica”.

Ancora quest’anno ampio spazio sarà dato al cibo, con otto postazioni di street food bolognese. A inaugurare la rassegna sarà Cristina Donà. “Abbiamo subito pensato a lei – ha continuato Roveri – volevamo fare in modo che la brutta esperienza di quattro anni fa sul nostro palco fosse cancellata con una nuova performance”. Nel 2011, infatti, il concerto della cantante era stato compromesso dai ferrei limiti acustici imposti.

Confermato anche quest’anno l’evento “Spagna in festa” dal 26 al 28 giugno. Ad intrattenere il pubblico ci saranno Sergent Garcia, El V and The Gardenhouse, Tonino Carotone e il gruppo catalano Beuratge. Per la sesta edizione non sarà prevista la discoteca post concerti. “Abbiamo deciso di andare incontro alle esigenze di tutti, dell’università che ci ospita e dei cittadini vicini – ha spiegato Roveri – ma ci saranno comunque due serata di ballo: una electrovintage il 23 giugno e la serata Twist & Shout l’11 luglio, la seconda al costo di 8 euro”.

Tutti i concerti inizieranno alle 21 e saranno quasi tutti gratuiti. Si dovranno pagare 15 euro per Eagles of death metal il 22 giugno e 18 euro per Blonde Redhead il 13 luglio. Ecco il programma dei live che trovate anche sul sito di Botanique con evidenziati gli artisti che abbiamo ospitato nei nostri studi per interviste o showcase.

venerdì 19 giugno: Cristina Donà
sabato 20 giugno: Eastern Standard Time
lunedì 22 giugno: Eagles of Death Metal
mercoledì 24 giugno: Lardo ai giovani
giovedì 25 giugno: The Fuzztones
venerdì 26 giugno: El V and The Gardenhouse & Sergent Garcia
sabato 27 giugno: Tonino Carotone
domenica 28 giugno: Beuratge
martedì 30 giugno: Il Muro del Canto
mercoledì 1 luglio: Colapesce
giovedì 2 luglio: Strike
venerdì 3 luglio: Folkabbestia
sabato 4 luglio: Mascarimirì
lunedì 6 luglio: Eugenio in via di gioia
martedì 7 luglio: Frase
mercoledì 8 luglio: Christopher Paul Stelling
giovedì 9 luglio: Nu-clear Sound
venerdì 10 luglio: Txarango
lunedì 13 luglio: Blonde Redhead
martedì 14 luglio: Manuel Agnelli e Rodrigo D’Erasmo
mercoledì 15 luglio: Black Eyed Dog
giovedì 16 luglio: Farewell Dar Ghost
venerdì 17 luglio: …A Toys Orchestra
sabato 18 luglio: The Bluebeaters

di Martina Nasso

Tag

Get the Flash Plugin to listen to music.