Due morti in strada a Bologna, forse è overdose

Bologna, 16 apr. – Due persone sono morte in strada a Bologna la scorsa notte, l’ipotesi è che si tratti di casi di overdose da eroina bianca. Nei giardini Fava è stato trovato il cadavere di un italiano di 48 anni, originario di Roma e domiciliato in città, con precedenti. A fianco del corpo c’era una siringa. In vicolo Facchini, invece, è stato trovato uno spagnolo di 35 anni, incensurato e anche in questo caso a provocarne la morte sembra sia stato un abuso di stupefacenti: per accertarlo saranno fatte ulteriori verifiche. E’ intervenuta la Polizia. “La strage continua, nonostante l’impegno delle forze dell’ordine e della Procura, e non cesserà fino a quando gli assuntori non capiranno che l’eroina bianca non è ‘buona’, come si dice in gergo, ma uccide”, ha detto il procuratore aggiunto Valter Giovannini. (ANSA)

Tag

Get the Flash Plugin to listen to music.