Donna portata morta in ospedale, il marito trattenuto dai carabinieri

Bologna, 12 gen. – Si è presentato nella notte all’ospedale di San Giovanni in Persiceto, nel Bolognese, portando con sé la moglie, dicendo che si era impiccata e di aver tentato di rianimarla. La donna, un’italiana sui 30 anni, era già morta. Nel racconto del marito ci sarebbero però state alcune incongruenze e l’uomo, anche lui italiano, è stato trattenuto nella caserma dei carabinieri, per accertamenti.

Al momento non ci sono ipotesi investigative diverse dal suicidio per la morte a San Giovanni in Persiceto (Bologna) di una donna di 29 anni, portata nella notte al pronto soccorso dal marito, 35. Dal primo accertamento del medico legale risulta infatti esserci compatibilità tra la lesione sul collo della donna e l’impiccagione. L’uomo, di origine campana e con precedenti tra cui una condanna passata in giudicato per violenza sessuale di gruppo nel 2005, a otto anni e sei mesi, è nella caserma dei carabinieri, sentito come persona informata sui fatti dal Pm Stefano Orsi. La coppia, genitori di due bimbi piccoli, pare avesse un rapporto non semplice e risiedeva da circa un anno nel paese della pianura bolognese. L’uomo avrebbe riferito di essersi accorto nella notte che la donna non era a letto, di averla inizialmente cercata poi di essersi assopito. Si sarebbe quindi in seguito di nuovo alzato e allora l’avrebbe trovata nel garage, impiccata con una corda ad un gancio. Avrebbe sciolto il nodo e tentato di rianimarla. Poi, verso le 2.30, l’ha caricata in auto e l’ha portata al pronto soccorso: qui, al primo infermiere incontrato, avrebbe detto che la donna era svenuta. Ma a quel punto pare fosse già cadavere e i medici hanno invano tentato manovre rianimatorie per mezz’ora. Si sta cercando di capire se i due abbiano avuto una discussione ieri sera. Il racconto dell’uomo, che non ha chiamato soccorsi e forze dell’ordine, ha destato alcune perplessità per la tempistica con cui si è attivato e per quello che ha detto al personale sanitario. Chiarimenti si attendono dall’autopsia.

Tag

Get the Flash Plugin to listen to music.