Diego, ucciso a due anni da un’auto in manovra

diego cortile via jacopo della quercia

Bologna, 1 set. – Diego Ghedini è morto ieri sera all’Ospedale Maggiore dopo essere stato investito nel cortile davanti a casa, in via Jacopo della Quercia, in Bolognina. L’investitore, un pensionato di 79 anni che in quel momento stava parcheggiando la sua Punto, ha spiegato di non aver visto il bimbo probabilmente concentrato nel rincorrere la sua palla.

Questa mattina lo zio di Diego ha cercato l’uomo, un suo vicino di casa. “Dopo quello che è successo voglio solo sapere come sta”. I vicini raccontano di un cortile tranquillo dove i bimbi hanno sempre giocato, e dove le auto si sono sempre mosse a passo d’uomo.

Tag

Get the Flash Plugin to listen to music.