De Maria: “Su sicurezza e Xm24 massimo sostegno al sindaco Merola”

merola de maria

Merola e De Maria in una foto di archivio dell’agenzia Dire

Bologna, 7 feb. – Se il centrodestra esulta e considera la svolta di Virginio Merola sull’Xm24 una propria vittoria, a manifestare “pieno sostegno” al sindaco è il parlamentare e dirigente dem Andrea De Maria, ormai ex avversario del primo cittadino e proprio colui che all’interno del Pd aveva chiesto, ottenendolo, un cambio di passo sulla sicurezza già prima della ricandidatura di Merola per il secondo mandato. Il deputato Pd vede oggi un “impegno davvero molto importante di Merola e della sua giunta sui temi della sicurezza“. Una iniziativa, sottolinea De Maria, parlando con l’agenzia ‘Dire’, “che si sviluppa su più fronti”. La Città Metropolitana di Bologna “è stata capace di ricevere finanziamenti particolarmente significativi per interventi sulle periferie”. Il Comune di Bologna, da parte sua, “ha aperto una positiva interlocuzione con il Governo sul tema delle competenze dei sindaci sulla sicurezza”. E si è lavorato “per rafforzare l’organico delle forze dell’ordine a Bologna”. Poi, negli ultimi giorni, la “notizia degli otto punti molto significativi che il sindaco Merola ha sottoposto al ministro Minniti”, che comprende anche la caserma in via Fioravanti dove oggi c’è il centro sociale. Per De Maria “c’è chi sulla sicurezza dei cittadini fa molta propaganda. Chi governa Bologna sta mettendo in campo tanti fatti concreti. Promuovendo insieme coesione sociale e controllo del territorio e contrasto alla criminalità. È la strada giusta e merita il massimo sostegno”. (Dire)

Al posto dell’Xm24 una caserma dei carabinieri
Merola: “Xm24 privatizzato e autoreferenziale”

Tag

Get the Flash Plugin to listen to music.