Colpito alla testa con un sasso, grave un trentenne

Bologna, 11 giu. – E’ stato portato all’ospedale Maggiore di Bologna in condizioni gravi un ghanese di 30 anni: sarebbe stato aggredito e colpito alla testa con una grossa pietra in via Albani, periferia, vicino al mercato rionale. La polizia ha avviato le indagini. Secondo le prime informazioni, il sasso sarebbe stato lanciato da un presunto connazionale che poi è fuggito. Alle 16.30 è intervenuto il 118 e ha trasportato il 30enne con il codice di massima gravità: appena arrivato in ospedale è stato sottoposto a un intervento. (ANSA)

Tag

Get the Flash Plugin to listen to music.