Christopher the Conquered ha rinunciato al rock and roll – Live a Cotton Fioc

25 ott. – La scorsa settimana è passato a trovarci a Cotton Fioc Chris Ford, musicista e songwriter dall’Iowa attualmente residente in Colorado. Chris ha dato vita una decina di anni fa a Christopher the Conquered, progetto grazie al quale è riuscito a imporsi nell’ultimo paio d’anni al grande pubblico statunitense – anche grazie alle attenzioni di Reddit e all’endorsement di Ryan Adams – e con il quale gira da oramai un decennio il mondo nel corso di lunghissimi tour che hanno toccato più volte anche la nostra penisola.

Il suo ultimo album I’m Giving Up On Rock And Roll è un perfetto saggio del baroque pop senza tempo di Chris, i cui numi tutelari rispondono ai nomi di Rufus Wainwright, Andrew Bird, Randy Newman, e lo stesso Adams.
La band si trova attualmente in Italia, alle prese con un tour di 6 settimane. Tour nel quale – tuttavia – era assente una data bolognese: abbiamo deciso di sopperire alla mancanza invitando Christopher The Conquered per un piccolo assaggio della sua imperdibile performance musicale: uno showcase ad alto tasso di drammaturgia e – al contempo – incredibilmente sincero.

Ascolta il podcast dell’intervista a Christopher The Conquered ed il suo mini-live negli studi di Radio Città del Capo: accompagnato al sax tenore da Kyle Gowin, Chris ha suonato per noi l’inedito ‘Too Many Teardrops Away’ e, a seguire, ‘What’s The Name Of This Town‘, canzone tratta da I’m Giving Up On Rock And Roll.

Tag

Get the Flash Plugin to listen to music.