Calvin Johnson: un live a cappella con inedito!

calvinjohnson

3 nov. – Tutti conoscono Calvin Johnson come fondatore della K Records e per essere una delle personalità chiave dello sviluppo della scena indipendente statunitense, ma la sua carriera è iniziata proprio in una radio. “Negli Stati Uniti abbiamo le community radio, che offrono spesso al pubblico dei programmi di avviamento alla professione. Io sono andato in quella di Olympia, nello stato di Washington. Mi sono divertito, ma la ragione principale era trasmettere punk rock”: così abbiamo rotto il ghiaccio con il nostro ospite, lo scorso venerdì 23 ottobre, quando il musicista e produttore era in città per un intimo live a Portanova12.

Chiaramente l’epoca mitica di quelle zone del nordovest statunitense, quella degli anni ’80, è legata a doppio filo a Johnson, ma lui non ne è contentissimo: “Non capisco perché si continui a parlare di quel periodo: oggi a Olympia, ma direi ovunque, si fa musica molto più bella che nel passato”, ci ha detto, confermando l’essere a se stante della cittadina americana, culla del movimento rrriot e di quello ormai volgarizzato come “grunge”. “Noi siamo solo una piccola realtà in un mare di cose: Olympia è così perché la gente lo vuole davvero, per quanto ci sono diverse persone che si lamentano… del rumore “, ha concluso Johnson prima di regalarci il primo dei due brani di questo showcase davvero particolare.

unnamed

Il primo pezzo, “Get In” è tratto dal primo disco degli Hive Dwellers, una delle band di Johnson, intitolato Hewn From the Wilderness: una versione a cappella, ben diversa dall’originale. Il secondo brano, invece, è un inedito. “Si intitola ‘Every Woman’ e troverà posto nel mio nuovo album firmato come Selector Dub Narcotic, il nome che uso come produttore e dj: si chiamerà This Party Is Just Getting Started e uscirà la prossima primavera”. Per concludere, abbiamo chiesto al nostro ospite di indicarci delle band da seguire: senza esitazione, ha snocciolato i nomi di Broken WaterStickers, Dream Boys, Generifus, Secret Cat e Devon Williams. Insomma, di roba da ascoltare ce n’è!

 

Tag

Get the Flash Plugin to listen to music.