BredaMenarini. La Fiom: “Stipendi di agosto a rischio, intervenga Di Maio”

Foto di Radio Città del Capo

24 ago. – Gli stipendi dei lavoratori dell’ex BredaMenarini di via San Donato sono a rischio. A dirlo è il segretario della Fiom Emilia-Romagna Bruno Papignani. “Non sappiamo se ad agosto i lavoratori saranno pagati, serve un intervento urgente del governo“, dice Papignani che annuncia anche la disponibilità della Fiom ad entrare nel cda dell’azienda (oggi Industria Italiana Autobus) se ci sarà un intervento pubblico per mettere in sicurezza lo storico stabilimento bolognese (e quello gemello di Avellino). A giugno era stato il ministro Di Maio ad annunciare l’ingresso dello Stato in Industria Italiana Autobus attraverso Finmeccanica e Invitalia.

L’intervista a Bruno Papignani.

      Bruno Papignani - Fiom ER

Tag

Get the Flash Plugin to listen to music.