Bologna saluta Pierluigi Landi, tabaccaio di via delle Moline

pierluigi landi tabaccaioBologna, 18 giu. – Si è tolto la vita il 4 giugno scorso Pierluigi Landi, titolare della tabaccheria delle Moline. Due settimane dopo sono ancora tanti i messaggi che affollano la serranda abbassata del suo esercizio. Brevi frasi, fiori e lettere di amici, conoscenti e clienti. “Era un punto di riferimento”, ha detto di lui la presidente del quartiere San Vitale Milena Naldi.

Attaccati alla serranda della tabaccheria ci sono però anche messaggi di rabbia verso la politica. Nelle lettere che ha lasciato prima di togliersi la vita Landi aveva parlato delle difficoltà economiche che stava affrontando. Più volte agli amici aveva raccontato delle sue preoccupazioni legate alle difficoltà burocratiche incontrate nell’ottenere tutti i permessi necessari per ampliare la tabaccheria che gestiva assieme alla moglie.

Tag

Get the Flash Plugin to listen to music.