Bologna ricorda Villaggio con la proiezione del ‘Secondo tragico Fantozzi’


Bologna, 3 lug. – Il ‘Secondo tragico Fantozzi‘ proiettato in piazza Maggiore. E’ l’omaggio che il 15 luglio alle 21.45 renderà la Cineteca di Bologna all’attore morto a 84 anni, “un grande interprete della cultura, del cinema, dell’anima popolare italiana”. Il film verrà inserito nel cartellone estivo del ‘Cinema Sotto le Stelle’ e la scelta di proiettare il secondo capitolo della saga fantozziana, spiega la Cineteca, non è casuale: diretto da Luciano Salce nel 1976, “è infatti quello in cui si consuma il dramma dell’ ‘imposizione’ della ‘Corazzata Potemkin” agli impiegati, situazione che fa pronunciare a Fantozzi il celebre giudizio sul film”. E “in quella pellicola Villaggio è al suo apice cinematografico, circondato da un cast eccezionale che vede Gigi Reder nei panni del ragionier Filini, Giuseppe Anatrelli nella parte del geometra Calboni e il sogno proibito, ma non segreto, di Fantozzi, la signorina Silvani in Calboni, ovvero Anna Mazzamauro” (Dire).

Tag

Get the Flash Plugin to listen to music.