Bologna-Napoli in bici per parchi giochi inclusivi

AnnamariaCecaroNapoliBolognaBici

La partenza di Annamaria Cecaro da piazza Maggiore

Bologna, 15 giu. – “Il diritto al gioco è un diritto di tutti i bambini, anche i disabili”. Sono queste le parole di Annamaria Cecaro, salita in sella alla sua bici per l’iniziativa “700 chilometri di sorrisi”. La sua bici, tappa dopo tappa, la porterà in piazza Plebiscito, nel cuore di Napoli. Lo scopo del viaggio è quello di raccogliere 30.000 euro per creare parchi inclusivi, con giochi adatti anche ai bambini disabili.

Annamaria, napoletana di nascita, è un’operatrice sanitaria ed è madre di due bambini autistici. “Voglio dare voce a tutti i disabili – ha detto prima di partire – la nostra intenzione è quella di raccogliere fondi da dividere in parti uguali tra Bologna e Napoli per la creazione di parchi inclusivi. In particolare l’idea è quella di crearne uno in Santa Viola, davanti alle scuole Zanotti”.

Molti ciclisti hanno già aderito all’appello di Annamaria e l’accompagneranno nel suo viaggio. Prima fermata dopo cento chilometri a Sant’Arcangelo di Romagna per condividere l’avventura con Claudia Protti e Raffaella Bedetti, due mamme che hanno aperto la pagina Facebook “Parchi per tutti” e che da anni lavorano per la creazione di parchi inclusivi. La seconda tappa ad Ancona e poi San Benedetto del Tronto, Pescara, Termoli, Isernia e Caserta. L’arrivo a Napoli è previsto per il 22 giugno.

Per la raccolta fondi, oltre all’attivazione di un conto corrente interprovinciale di Banca Etica, ci sono due piattaforme di crowdfunding, una su buonacausa.org e l’altra su sponsor-me.it.

In piazza Maggiore, per la partenza di Annamaria, era presente l’assessore alla mobilità e ai trasporti Andrea Colombo che ha affermato: “Questa è un’iniziativa spontanea che parte dal basso, ma che permette di far fare passi in avanti a tutta la comunità, come all’amministrazione comunale”. A Bologna, infatti, ancora non esistono parchi inclusivi, presenti invece in altri comuni regionali, come Lugo, Castelfranco, Ravenna, Parma, Sant’Arcangelo di Romagna, San Giovanni in Maregnano e Rimini.

di Martina Nasso

 

 

Tag

Get the Flash Plugin to listen to music.