Bologna. Lettere con polvere pirica al centro postale

Bologna, 28 mag. – Lettere contenenti esplosivo nel pomeriggio sono state intercettate al centro di meccanizzazione postale di Bologna. E’ intervenuta la Polizia postale e sono stati visti gli artificieri. Secondo quanto apprende l’ANSA, le missive sarebbero state indirizzate a imprese edili, coinvolte in lavori di costruzione e ristrutturazione dei Cie. Le lettere sono state trovate nei controlli che vengono fatti nel centro di via Zanardi, luogo di smistamento nevralgico della corrispondenza del nord Italia.
Le lettere non avevano, sempre a quanto si apprende, nessun altro contenuto se non una polvere pirica, che potrebbe causare una fiammata. Si ritiene siano state inviate al massimo un giorno fa. Sono state intercettate negli accurati controlli che al Cmp regionale vengono fatti tutti i giorni, anche con i sistemi radiogeni. Delle indagini si occupa la Digos di Bologna.

(ANSA)

Tag

Get the Flash Plugin to listen to music.