Bobo. Chiude al traffico piazza di porta Ravegnana

Cantiere sotto le Due Torri

Bologna, 8 giu. – Si apre oggi la fase più delicata del cantiere per il rifacimento del manto stradale di via Rizzoli e via Ugo Bassi. Chiude al traffico piazza di porta Ravegnana e gli autobus che passavano da lì per collegare via S. Vitale e via Farini aggirando le vie Rizzoli e Ugo Bassi ora dovranno fare un nuovo percorso. Saranno chiusi anche gli imbocchi di Strada maggiore e via Castiglione.

“In via San Vitale i mezzi superiori a 3,5 t non potranno proseguire oltre il Torresotto e dovranno svoltare in piazza Aldrovandi”, si legge sul sito del Comune di Bologna. S. Vitale sarà chiusa dall’incrocio con via Caldarese, oltre, potranno andare solo i mezzi del cantiere e quelli di soccorso. Per gli altri sarà necessario girare in via Caldarese e raggiungere Strada maggiore per uscire verso la porta.
In via Castiglione vige il doppio senso di marcia nel tratto finale fra via Farini e piazza del Francia per le operazioni di carico e scarico nella piazza e per entrare in via Caprarie. Divieto di circolazione per i mezzi superiori a 3,5 tonnellate da piazza del Francia a piazza della Mercanzia. Si può percorrere via Castiglione in direzione Due Torri (a senso di marcia invertito rispetto a quello ordinario), con la possibilità di svoltare in via Santo Stefano, via del Luzzo e Strada maggiore.

Doppio senso di marcia anche all’inizio di Strada Maggiore, nel tratto fra via del Luzzo e piazza di porta Ravegnana, con possibilità di inversione a U. La mappa della viabilità

Le linee di autobus interessate dalla nuova fase di Bobo sono le navette T1 e T2, il 14 e il 19. Le mappe dei percorsi modificati si trovano sul sito di Tper.

cantierone-due-torri-2

Tag

Get the Flash Plugin to listen to music.