Bird Logistic ritira le sospensioni. I facchini Cgil scatenano la festa

Bologna, 1 feb. – Torneranno a lavorare lunedì i prossimo i 32 addetti della Bird Logistic sospesi dopo aver scioperato per denunciare le condizioni di impiego dell’appalto per la consegna e il montaggio dei mobili per conto dello stabilimento Mondo Convenienza di Calderara di Reno, in provincia di Bologna. E’ l’esito del tavolo durato due ore oggi in prefettura al termine del quale la Filt Cgil canta vittoria, con i lavoratori che hanno atteso in presidio in piazza Roosevelt. I dipendenti sospesi torneranno in servizio e lavoreranno per cinque giorni alla settimana con turni di otto ore quotidiane, inoltre “il tavolo verrà riconvocato per discutere le ulteriori questioni che abbiamo posto all’azienda”, riferisce Susanna Sandri della Filt. I lavoratori avevano denunciato un impiego per oltre 80 ore settimanali senza nemmeno il pagamento regolare degli straordinari.

Le voci dei lavoratori in presidio sotto la prefettura

      le voci di bird logistic

Tag

Get the Flash Plugin to listen to music.