Assalto all’auto di Salvini, avvisi di fine indagine per gli antagonisti

auto salvini bologna danneggiataBologna, 29 sett. – Sono stati notificati da parte della Digos di Bologna una ventina di avvisi di fine indagine firmati dal Pm Antonella Scandellari per l’assalto all’auto del leader della Lega Nord Matteo Salvini e per l’aggressione al giornalista del Resto del Carlino, Enrico Barbetti. I due episodi risalgono all’8 novembre 2014, in occasione della visita del segretario del Carroccio ad un campo nomadi. Gli indagati sono esponenti del collettivo Hobo e anarchici dell’ex Aula C occupata a Scienze politiche. Alla Volvo a bordo della quale si trovava Salvini fu sbarrata la strada dagli attivisti di Hobo che protestavano contro la sua presenza in città, e poi fu rotto il lunotto posteriore. Il giornalista, che riportò la frattura del gomito, fu pedinato, accerchiato, insultato e spintonato da un gruppetto di anarchici, al termine della manifestazione davanti al campo nomadi. Le accuse negli avvisi sono, a vario titolo, violenza privata, danneggiamento e lesioni. (ANSA)

Tag

Get the Flash Plugin to listen to music.