Arrivano le ultime due telecamere. Dopo 10 anni Sirio sigilla il centro

Bologna 28 dic.- Dall’11 gennaio entreranno in funzione due occhi elettronici agli accessi della Ztl in via Bocca di Lupo e di via degli Angeli più un nuovo varco Rita per sorvegliare le corsie preferenziali in piazza Medaglie d’oro. Lo annuncia il Comune, con una nota. Per quanto riguarda Sirio, “con questi due varchi, dopo quelli della zona di via Mascarella si conclude l’operazione di chiusura degli ultimi residuali ”buchi” della Ztl del centro storico rimasti finora privi di controllo elettronico, attraverso i quali era rimasto possibile finora aggirare il divieto di accesso per i non autorizzati”.
Le telecamere saranno in funzione tutti i giorni dalle 7 alle 20 e le regole d’accesso rimangono quelle già in vigore dal 2005.

Davanti alla stazione, invece, il nuovo varco Rita controllerà con due telecamere gli accessi dell’anello esterno (riservato a taxi e Ncc) e di quello centrale (autobus) della piazza, mentre più interno rimarrà accessibile alle auto private con sosta consentita per 20 minuti. “Il controllo automatico serve a evitare ingressi e parcheggi abusivi di veicoli privati all”interno del piazzale davanti alla stazione- scrive il Comune- e di conseguenza a migliorare la fluidità, velocità e regolarità dei servizi di trasporto pubblico di linea e non”, con inoltre una maggiore sicurezza dei percorsi pedonali. L’accesso agli anelli telecontrollati è limitato, sia per le due che per le quattro ruote, tutti i giorni e 24 ore su 24, ai soli veicoli autorizzati: bus, taxi, Ncc, forze dell’ordine e soccorso, veicoli di servizio Fs, handicap.

Tag

Get the Flash Plugin to listen to music.