Arriva Megabus, il pullman low cost. Da Bologna a Napoli con 1 euro

Bologna, 22 giu. – Raggiungere la città partenopea al costo di un caffè. Dal 24 giugno si potrà, anche da Bologna. Segnate quella data sul calendario perchè arriva in Italia Megabus, il pullman low cost che muove 5 milioni di passeggeri l’anno e collega le principali città europee a prezzi molto convenienti.

Adesso arriverà anche in Italia, con 23 autobus da 87 posti l’uno e tratte che collegano 13 città: Torino, Milano, Genova, Padova, Verona, Venezia, Bologna, Pisa, Siena, Firenze, Roma e Napoli. In questa fase iniziale non sono stati ancora previsti collegamenti con le altre città europee. Nata nel 2003 nel Regno Unito, Megabus, fa parte del gruppo Stagecoach che in Inghilterra gestisce anche il servizio Megatrain.

Per chi visita il sito Megabus in questi giorni la sorpresa è assicurata. Basta digitare città di partenza e destinazione e guardare il prezzo del viaggio. 1 euro o 3 al massimo, con partenze in orari diversi dalle 4 di mattina alle 9 di sera. I prezzi ribassati servono per lanciare la compagnia e dureranno per alcuni mesi. Dopo questo periodo un viaggio potrebbe costare circa 15 euro, come nella media europea. Da Bologna gli autobus partono dall’autostazione XX settembre e viaggiano verso Firenze, Milano, Napoli, Roma e Torino, con circa 4 corse al giorno.

Certo, i tempi di percorrenza sono un po’ lunghi: da Bologna ci vogliono 9 h e 15′ per raggiungere Napoli e 3h e 15′ per arrivare a Milano. A bordo, però, ci sono molti confort, come il wi-fi gratuito, il bagno e le prese di corrente.

Per ora i biglietti si possono comprare solo online dopo essersi registrati al sito. I bagagli ammessi nella stiva non devono superare i 25 kg. Si possono portare una, due o tre borse, ma non devono superare le dimensioni di una valigia grande (200 cm sommando altezza, larghezza e profondità). Sull’autobus, invece, si può trasportare al massimo “un piccolo bagaglio a mano delle dimensioni adatte per tenerlo in grembo o posizionarlo sotto il sedile di fronte”.

di Martina Nasso

 

Tag

Get the Flash Plugin to listen to music.