Aeroporto. L’assessore Orioli: “Subito uno studio sull’impatto del rumore sulla salute”

valentina orioli assessore urbanistica ambiente bolognaBologna, 20 feb. – Partirà a breve, entro giugno, uno studio sull’impatto sulla salute del rumore aeroportuale. Un’impegno che Valentina Orioli, assessore all’ambiente e all’urbanistica del Comune di Bologna,aveva preso con i cittadini firmatari della petizione contro il rumore causato dal traffico aereo del Marconi. “Stiamo predisponendo le carte”, ha detto Orioli che conta di far partire l’indagine “entro metà anno”. Ad essere analizzati saranno i dati riguardanti migliaia di bolognesi. Due i gruppi studiati: quello dei residenti nella zona impattata dal rumore derivante dagli atterraggi al Marconi, e un gruppo “con caratteristiche analoghe” residente altrove. Un modo per valutare le ricadute negative del traffico aereo sulla salute in termini di disturbi del sonno, ipertensioni, infarti. Ad occuparsi dell’indagine tecnici dell’Ausl in collaborazione con l’Università di Bologna.

Ospite di “Oltre le mura”, l’assessore Orioli ha anche parlato della questione stadio, dell’ipotesi di un centro commerciale accanto a Fico (“ci sono evidenti difficoltà”), della sostituzione di Xm24 con una caserma dei carabinieri e dei dati sull’inquinamento dell’aria. Ecco il podcast completo.

Tag

Get the Flash Plugin to listen to music.