A Ferragosto si balla sotto le stelle in Piazza Maggiore

filuzzi francesco suriano

Bologna, 12 ago. – Ospite della Cineteca di Bologna e a conclusione della rassegna “Sotto le Stelle del Cinema” arriva La Notte Della Filuzzi.

A Ferragosto, a partire dalle 21, Piazza Maggiore si riempirà di ballerini e ballerine. Il gruppo Osteria del Mandolino, assieme a Guglielmo Pagnozzi, accompagnerà i presenti in un viaggio tra valzer, polka e mazurka. Un’occasione unica per danzare con noi sotto le stelle, nel cuore di Bologna.

“La notte della filuzzi” è il progetto curato da Oderso Rubini che vede sul palco di Piazza Maggiore i musicisti dell’Osteria del mandolino – Domenico Celiberti (voce, mandolino, violino), Federico Massarenti (ocarina di Budrio), Antonio Stragapede (mandolino, chitarra), Nicolò Scalabrin (chitarra), Peppe Aiello (contrabbasso) e Marco “Visita” Marcheselli (organino bolognese), con la partecipazione straordinaria di Guglielmo Pagnozzi dell’Orchestra Gradisca (ance).

A ballare, coinvolgendo il pubblico nelle danze saranno invece Antonio Clemente e Loris Bini (polka chinata), assieme alla coppia formata da Alex Sabbioni e Alessia Gabusi, più volte vincitori dei campionati italiani di liscio filuzziano.

Ne abbiamo parlato con il curatore dell’evento, il produttore discografico, scrittore e musicologo Oderso Rubini.

Alle ore 22.15, ultima proiezione del cartellone di Sotto le stelle del cinema, che dal 18 giugno ha presentato i grandi capolavori cinema in Piazza Maggiore: in programma Straziami ma di baci saziami, realizzato nel 1968 da Dino Risi, interpretato da Nino Manfredi e Ugo Tognazzi, film che chiude l’omaggio della Cineteca al maestro della commedia all’italiana per il centenario della sua nascita.

 

 

Tag

Get the Flash Plugin to listen to music.