25enne arrestato per violenza su una bambina

Bologna, 14 mag. – Un uomo di 25 anni è stato arrestato domenica scorsa con l’accusa di aver violentato la figlia di 6 anni di una coppia di connazionali senegalesi che lo aveva ospitato, a Casalecchio di Reno. Lo hanno prelevato dalla stessa abitazione i carabinieri, intervenuti mentre era in corso un litigio acceso fra lui e il padre della bambina. L’arresto è stato convalidato e ora si trova in carcere alla Dozza.

I genitori avevano trovato l’ospite solo in camera con la figlia. La madre si è accorta che c’era sperma sulle mutande e sul corpo della bambina, che poco dopo ha lamentato dolore alle parti intime. Il liquido seminale è stato riscontrato in seguito all’Ospedale S. Orsola. Secondo gli inquirenti, il 25enne l’ha palpeggiata e poi si è masturbato davanti a lei.

L’uomo è un rifugiato arrivato in Italia nel 2011, quando dichiarò di provenire dal Gambia e chiese asilo politico. In seguito gli fu concesso lo status di rifugiato politico e, secondo i carabinieri, ha vissuto in varie città italiane, è incensurato ed è domiciliato in una comunità a Ravenna. Era la seconda volta che veniva ospitato dalla famiglia, che lo conosceva da tempo.

Tag

Get the Flash Plugin to listen to music.